Minacciata di morte: l’ex fidanzato finisce in carcere

"Codice rosso” scattato a Trieste
Alberto Comisso

E’ finito in carcere l’ex fidanzato di una donna triestina. Si tratta di un 31enne domenicano, che da tempo minacciava ed offendeva lei e il suo attuale compagno.

Nei giorni scorsi, al termine di scrupolosi accertamenti e dopo aver raccolto numerose testimonianze, è scattato il cosiddetto “codice rosso”.

La vittima ha fornito alla polizia messaggi, screenshot e file audio ricevuti dall’ex fidanzato: la maggior parte di questi a sfondo sessuale. In uno, in particolare, il 31enne aveva detto di comprendere gli autori di femminicidio.

Su disposizione dell’autorità giudiziaria giuliana, l’uomo è stato rintracciato ed arrestato.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia