Home / News / E' mancato Gianfranco D'Aronco, padre nobile dell'autonomismo friulano

E' mancato Gianfranco D'Aronco, padre nobile dell'autonomismo friulano

Si è spento all'età di 99 anni uno dei grandi intellettuali della cultura friulana

Si è spento, all’età di 99 anni, il professor Gianfranco D'Aronco, uno dei padri nobili dell'autonomismo friulano. Nato a Udine nel 1920, fin dalla gioventù si era votato alla causa, fondando, nel 1947, assieme ad altri intellettuali friulani come Pier Paolo Pasolini e Chino Ermacora, il Movimento popolare friulano per l'autonomia regionale.

“Oggi se n’è andato un gigante del nostro Friuli. Rimane, però, la sua eredità fatta di grandi battaglie, come l’idea di istituire una Regione friulana sulla base della nostra unicità storica, culturale e linguistica, e di una produzione intellettuale che ancora oggi serve da vera e propria bussola per chiunque, in qualunque regione d’Europa, sia impegnato nella difficile sfida dell’autonomismo”, ha detto il Sindaco di Udine Pietro Fontanini.

“Riuscire a fare tesoro dei suoi insegnamenti credo sia il modo migliore per ringraziarlo, di certo il modo che lui avrebbe apprezzato di più. Ed è con profonda tristezza ma allo stesso tempo con la certezza che come friulani, grazie al suo lavoro e al suo amore per la nostra terra, siamo più forti, che voglio esprimere al figlio Antonio le più sincere condoglianze da parte mia e di tutti i friulani”, conclude Fontanini.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori