Nascondevano coca, hashish e ecstasy nelle mutande e nel reggiseno: arrestati

Fermati a Concordia Sagittaria due fidanzati per detenzione di sostanza stupefacente
Redazione

Alle 6.45 di domenica scorsa, i Carabinieri in via Levada a Concordia Sagittaria hanno fermato un’auto con a bordo due fidanzati friulani. Dopo una attenta perquisizione, i militari hanno rinvenuto ben 44 grammi di cocaina, 8 pastiglie di ecstasy, 1,5 grammi di hashish, oltre ad un bilancino elettronico e ad una cospicua somma di denaro contante, ritenuto provento di illecita attività di spaccio.

Parte della cocaina rinvenuta era occultata nel reggiseno e nelle mutande indossati dalla donna, mentre l’altra è stata rinvenuta abilmente occultata all’interno del manico di una spazzola per capelli e in quello di una spazzola per togliere i peli dagli indumenti.

Le pastiglie di ecstasy erano invece nascoste negli slip indossati dall’uomo. I due sono così stati accompagnati presso l’appartamento di Lignano Sabbiadoro, dove avevano detto di dimorare. Ed anche lì, i militari hanno trovato diverse sostanze stupefacenti. Dalla perquisizione di tale appartamento e di un altro che è risultato essere nella disponibilità esclusiva dei due, sono saltati fuori altri 52 grammi di cocaina, sei pastiglie di ecstasy, materiale per il confezionamento e un bilancino elettronico. Inevitabile, per tutti e due, l’arresto per detenzione ai fini di spaccio e, come disposto dall’A.G. di Pordenone, ristretti in carcere.

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia