Niente sciopero in Asugi, ma Uil e Nursind chiedono ulteriori assunzioni

I due sindacati chiedono un piano strutturato di rafforzamento del personale
Daniele Micheluz
loading...

Alla protesta odierna del comparto sanità non si sono unite Uil Fpl e Nursind che per oggi avevano indetto uno sciopero nell’area giuliano-isontina, poi revocato in seguito alle ultime assunzioni di Asugi. I due sindacati, però, chiedono un piano strutturato di rafforzamento del personale.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia