Nivologo si infortuna sulla neve: elisoccorso

Infortunio sul lavoro in alta quota per un friulano
Redazione

Forte distorsione ad una gamba per un nivologo, rovinato con gli sci scendendo da Forcella dei Pecoli, a quota 1650 metri.
L’infortunato, un friulano del gemonese di 26 anni, si trovava in alta quota, nel comune di Forni di Sopra, per eseguire alcuni rilievi sulla neve caduta negli ultimi giorni, quando è caduto malamente a causa del mancato sganciamento di uno sci.
Dopo l’allarme, lo scialpinista è stato raggiunto dagli uomini del Soccorso Alpino. Dopo essere stato verricellato a bordo dell’elisoccorso del Suem di Pieve di Cadore, l’infortunato è stato trasferito in volo all’ospedale di Tolmezzo.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia