Non può mettere piede in città per 3 anni: lo trovano a bere al bar

Un cittadino straniero
Redazione

Ieri sera la Polizia di Stato ha denunciato un cittadino afghano di 26 anni. Il giovane è risultato essere inottemperante a un divieto di ritorno nel comune di Trieste per la durata di tre anni. Il provvedimento era stato emesso dal Questore lo scorso marzo.

Il ragazzo è stato identificato, assieme ad altri avventori, all’interno di un bar di piazza Libertà, dal personale della Squadra Volante della Questura. Dopo le formalità di rito, è stato denunciato a piede libero.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia