Non rientra a casa: scattano le ricerche nella notte

Si cerca l'escursionista in Val Cimoliana
Redazione

È in corso dalle 21.30 di ieri, sabato 8 giugno, un intervento di ricerca della stazione Valcellina del Soccorso Alpino e Speleologico del Fvg per un escursionista quarantenne disperso. L’uomo non ha fatto rientro a casa, dove era atteso per ora di cena dai familiari.

Secondo quanto aveva comunicato a un amico era sua intenzione percorrere l’anello che collega Casera Bregolina a Casera Valmenon, in Val Cimoliana, un itinerario abbastanza lungo. Pare che intorno alle 9.30 di sabato mattina sia stato visto assieme al suo cane di piccola taglia in Val Cimoliana.

La sua automobile è stata trovata a Malga Pian Piagnon, chiusa. Sul posto ci sono una decina di tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico che hanno iniziato a perlustrare i sentieri a piedi con le torce frontali. Presenti anche i Vigili del Fuoco.

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia