Notano del fumo e decidono di verificare, pompieri evitano il peggio

I Vigili del fuoco di Pordenone sono intervenuti questa mattina in via Nuova di Corva, a Pordenone, per un principio d'incendio all'interno di un capannone adibito a ricovero automezzi. Ad accorgersi ...
Redazione

I Vigili del fuoco di Pordenone sono intervenuti questa mattina in via Nuova di Corva, a Pordenone, per un principio d’incendio all’interno di un capannone adibito a ricovero automezzi.

Ad accorgersi del sinistro sono stati gli stessi pompieri che, di rientro da un altro intervento, hanno notato del fumo uscire dalla copertura di un edificio a lato strada.

Insospettiti, hanno deciso di effettuare un sopralluogo e con loro sorpresa hanno trovato, oltre un portone scorrevole, le fiamme che avevano invaso la struttura, ormai totalmente satura e invasa dal denso fumo.

In quel momento i dipendenti dell’attività erano tutti negli uffici, separati dal locale interessato dall’incendio. Prontamente le fiamme, che avevano interessato una scaffalatura e rischiavano di coinvolgere degli automezzi adiacenti, sono state domate dalla squadra di pompieri. I vigili del fuoco hanno lasciato lo scenario solo dopo aver verificato la presenza di gas nocivi all’interno della struttura ed areato i locali.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia