Nuovo allestimento in piazza San Giacomo, macchiate le pietre vincolate

Solo nel 2012 erano stati spesi 250 mila euro per il restauro delle sue 12 mila lastre
Redazione

I lavori per l’allestimento del grande stand di UdineEstate hanno sporcato di pittura le pietre di piazza Matteotti. Non sappiamo se il materiale utilizzato per dipingere lo stand sia lavabile, ma in parecchi, si domandano come sia possibile lavorare così superficialmente in una piazza vincolata dalle Belle Arti, restaurata solamente 7 anni fa con una spesa da 250 mila euro. Quello che le immagini documentano, comunque, è che ben poche precauzioni (come teli o panni) siano state utilizzate per proteggere il plateatico da eventuali e inevitabili macchie di vernice. 

“Probabilmente sarà idrosolubile – ha scritto un cittadino che ha immortalato lo scempio nel luogo simbolo della città -, ma la pietra tende ad assorbire. E se si rovinasse? Chi organizza dovrebbe assicurarsi il rispetto dei beni culturali e, per esempio, prevedere uno strato di plastica trasparente tra il “muro” e la pietra”. Dove è la soprintendenza dei Beni culturali? Dove è il comune di Udine, dove sono gli assessori?”. Ora i tecnici del Comune dovranno seriamente valutare la reale entità del danno.

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia