Home / News / Ok al Johnson&Johnson, 3550 dosi già stoccate per il Fvg

Ok al Johnson&Johnson, 3550 dosi già stoccate per il Fvg

Il comitato per la sicurezza dell'Ema ha concluso che il vaccino è sicuro e che andrà modificato il ‘bugiardino’

L’Ema libera le 3550 dosi di vaccino Johnson&Johnson destinate al Friuli Venezia Giulia, bloccate in Lazio. Il siero Janssen è considerato sicuro e il rapporto rischi-benefici rimane positivo, anche se sono possibili legami di causa-effetto tra il siero e gli eventi "molto rari" di trombosi cerebrale che si sono verificati in persone di età inferiore a 60 anni, per la maggioranza nelle donne.

Il comitato per la sicurezza dell'Ema, l’Agenzia europea per il farmaco, non impone limitazioni per il vaccino della Johnson&Johnson e conclude che al ‘bugiardino’ del siero dovrà essere aggiunto un avvertimento su coaguli di sangue insoliti con piastrine basse. Questi eventi, per l’Ema, vanno elencati come effetti collaterali molto rari del vaccino. Se anche l’Aifa darà il via libera, il Commissariato per l'emergenza è pronto a consegnare alle Regioni, già da domani, 184 mila dosi che si trovano a Pratica di Mare dallo scorso 13 aprile, 'stoccate' nei congelatori a -20 gradi, in attesa proprio degli accertamenti sulla sicurezza del siero.

Per quanto riguarda il Friuli Venezia Giulia, lo scorso 15 aprile avrebbero dovuto arrivare, con i furgoni di Sda, corriere di Poste Italiane, le prime 3 mila 550 dosi del vaccino monodose Johnson e Johnson. La consegna avviene in collaborazione con l’Esercito italiano. Per il mese di aprile erano previste 400mila dosi per tutta Italia, che equivalgono a circa 8mila per il Friuli Venezia Giulia. Per il trimestre, invece, il piano prevede la consegna di 7milioni di fiale del vaccino monodose.

Si è parlato di una possibile consegna alle regioni già a partire da domani. Al momento, tuttavia, non sono arrivate comunicazioni ufficiali a Trieste, come conferma il vicepresidente della Regione Riccardo Riccardi.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori