Omicidio Toffoli, vicino di casa condannato all’ergastolo

Decisione della Corte di Assise di Udine dopo quattro ore di camera di consiglio
Hubert Londero
loading...

Vincenzo Paglialonga è stato condannato alla pena dell’ergastolo per il delitto di via della Valle.
Dopo 4 ore di camera di consiglio, La Corte d’Assise di Udine ha riconosciuto il 42enne colpevole dell’omicidio di Lauretta Toffoli sua vicina di casa, uccisa con 38 coltellate nel suo appartamento la notte del 7 maggio 2022.
Il dispositivo della sentenza è stato letto poco fa. I giudici hanno accolto la richiesta del Pm Claudia Finocchiaro, anche se hanno escluso l’aggravante della crudeltà.
Giustizia è fatta, hanno commentato le due sorelle della vittima, Anna e Nella ToffoliI. Finalmente, hanno detto, nostra sorella può riposare in pace.
I difensori dell’uomo, gli avvocati Piergiorgio Bertoli e Carlotta Rojatti hanno già annunciato ricorso in appello.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia