Operaio si provoca una lesione al volto: è grave

Infortunio sul lavoro a Gemona. Alla Friulintagli operaio si schiaccia la mano.
Alberto Comisso

Due infortuni sul lavoro si sono verificati questa mattina, a distanza di un’ora uno dall’altro, tra Prata di Pordenone e Gemona.

Il più grave è successo in via Cavazzo, nel comune dell’Alto Friuli, alla Mb Marmi e Graniti dove, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della locale stazione, un operaio ha riportato un’importante lesione al volto ed è stato elitrasportato all’ospedale di Udine in condizioni serie.

A Prata, alla Friulintagli, un operaio di 53 anni, addetto alle manutenzioni, ha subito invece lo schiacciamento di una mano dopo essere rimasto incastrato con la stessa in un macchinario. E’ stato trasportato con l’ambulanza all’ospedale di Pordenone. Sul posto i carabinieri del Radiomobile di Sacile e personale dello Spisal.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia