Operazione antidegrado, sprangati i varchi di un prestigioso immobile di Borgo Stazione

Prosegue l'azione di messa in sicurezza dei palazzi abbandonati o in disuso presenti nel Comune di Udine, utilizzati spesso come luogo di rifugio o bivacco da parte di ignoti.Questa mattina, all'alba,...
Giancarlo Virgilio
loading...

Prosegue l’azione di messa in sicurezza dei palazzi abbandonati o in disuso presenti nel Comune di Udine, utilizzati spesso come luogo di rifugio o bivacco da parte di ignoti.

Questa mattina, all’alba, dopo una perlustrazione effettuata dagli uomini della Polizia Locale, accompagnati dall’assessore alla sicurezza Alessandro Ciani, sono stati chiusi tutti i varchi d’ingresso in una prestigiosa palazzina di viale Europa Unita, posta di fronte alla stazione dei treni. Si tratta di un enorme e signorile condominio, ristrutturato solamente 6 anni fa, finito al centro di un inaspettato fallimento a chiusura cantiere.

Al suo interno, oltre a rifiuti, feci e vestiti, sono stati trovati diversi oggetti che fanno presupporre come l’immobile venisse utilizzato come luogo di occupazioni abusive o di ritrovo di tossicodipendenti e spacciatori.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia