‘Pareggite’ anche in terra straniera: Rijeka-Udinese finisce 1-1

L’amichevole di lusso contro la capolista croata non riporta alla vittoria i bianconeri
Monica Tosolini
Andrea Sottil

RIJEKA-UDINESE è finita 1-1. Ancora un pareggio, stavolta nell’amichevole disputata in Istria, per i bianconeri di Sottil. Guidati da Pereyra, che in assenza di Walace si è ripreso la fascia di capitano, i bianconeri si sono portati in vantaggio al 26° con Zarraga e sono stati raggiunti dopo 10 minuti da Pasalic.

L’Udinese ha poi fallito due ottime occasioni con Thauvin. Gara comunque equilibrata, quella contro la squadra che è capolista nel massimo campionato croato e che è stata eliminata un mese fa ai play off di Conference League dal Lille.

La direzione arbitrale a senso unico ha innervosito i bianconeri, che hanno chiuso in 10 per l’espulsione al 90° di Perez.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia