Home / News / In arrivo il pass per spostarsi tra regioni, andare a teatro o allo stadio

In arrivo il pass per spostarsi tra regioni, andare a teatro o allo stadio

Tre le condizioni per averlo: vaccino, tampone o la guarigione dal Covid. Due le opzioni al vaglio, una card o una app

stadio, teatro, concerti, regione, lasciapassare, pass, passaporto vaccinale

Tra poco più di un mese ci si sposterà per l'Italia muniti di 'pass', un 'lasciapassare' che permetterà ai cittadini di muoversi tra Regioni di colore diverso, oppure di partecipare ad eventi allo stadio o a concerti.

Tutto è ancora in via di definizione ma il documento allo studio da realizzare tramite App o card potrebbe di fatto anticipare il 'passaporto vaccinale' proposto dall'UE e che l'Europa varerà tra giugno e luglio. L'idea del Governo Draghi è stata annunciata dal premier Mario Draghi e dal ministro della Salute Roberto Speranza e servirà per certificare che il cittadino in possesso del 'documento' non è veicolo di contagio e che può, dunque, spostarsi in sicurezza e partecipare ad eventi dello spettacolo o sportivi riservati ai soggetti muniti del documento.

Il lasciapassare sarà utile nell'ottica delle progressive riaperture che interesseranno l'Italia dal prossimo 26 aprile, ma ancora non è ancora stato definito nei dettagli. Tra le indiscrezioni emerse,  il pass consentirà appunto gli spostamenti tra regioni di diverso colore attestando l'avvenuta vaccinazione, l'esecuzione di un test covid negativo in un arco temporale da definire (forse 48 ore), l'avvenuta guarigione dal Covid (forse da almeno sei mesi). 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori