Non si ferma all’alt, inseguimento a Gorizia: in auto trovati 4 cinesi irregolari

Arrestato il passeur alla guida. Denunciati per ingresso e soggiorno illegale i passeggeri
Alberto Comisso

Un cittadino cinese di 46 anni è stato arrestato dalla polizia: è accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e di resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, dopo aver imboccato contromano via Del Prato, a Gorizia, è stato inseguito e fermato dagli agenti.

In macchina, con lui, c’erano quattro connazionali senza permesso di soggiorno in Italia. E’ risultato inoltre che il passeur aveva appena attraversato i paesi della rotta balcanica.

L’uomo è stato quindi arrestato e condotto in carcere, mentre i connazionali denunciati per ingresso e soggiorno illegale in Italia.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia