Pd Fvg: Conti nomina la nuova segreteria regionale

Eletti i quaranta componenti della Direzione regionale
Redazione
loading...

Servizio video di Hubert Londero.

“Ci serve curare il partito, lavorare su noi stessi per diventare più rispondenti, più radicati, più forti. Lo saremo anche per il lavoro della nuova segreteria che parte oggi, composte da persone che hanno competenze più che appartenenze, molte donne, amministratori, giovani e persone con esperienza. Li ringrazio per la disponibilità che hanno offerto e per l’impegno che metteranno in una delle più grandi sfide collettive del nostro partito: vincere”. Lo ha detto in serata a Pasian di Prato (Udine) la segretaria Caterina Conti, nel corso della sua relazione all’Assemblea del Partito democratico del Friuli Venezia Giulia, durante la quale sono stati presentati i componenti della nuova segreteria regionale, eletto il tesoriere Davide Furlan e i quaranta componenti della Direzione regionale.

Questa la compagine della nuova segreteria Pd Fvg: sarà coordinatore segreteria Roberto Cosolini, consigliere regionale, già sindaco di Trieste e segretario provinciale del Pd provinciale, già funzionario e segretario regionale CNA; all’organizzazione e tesseramento Lucia Giurissa, consigliera comunale a Monfalcone dal 2011, capogruppo Pd dal 2018 ad oggi, segretaria del locale circolo Pd dal 2014 al 2017; delega alla sanità per Nicola Delli Quadri, già direttore generale Ass1 Triestina e dell’azienda sanitaria di Pordenone, per 20 anni ha lavorato in chirurgia all’ospedale di Pordenone, ha coordinato l’unificazione del sistema sanitario triestino; responsabile Lavoro e attività produttive è Valentina Francescon, è stata consigliera comunale a San Vito al Tagliamento dal 2016 al 2021, è nel direttivo locale del circolo, candidata alle ultime elezioni regionali risultando quarta più votata; agli Enti locali va Alessandro Venanzi, vicesindaco di Udine con delega alle attività produttive, è stato già assessore e consigliere comunale a Udine; pari opportunità, DonneDem e coordinatrice dei Forum sono affidate ad Anna Paola Peratoner, consigliera comunale a Udine, componente della Direzione nazionale del Pd, esperta nell’ambito della cooperazione allo sviluppo, della progettazione europea e dell’accoglienza dei Minori Stranieri Non Accompagnati; delega a cultura e montagna per Marco Craighero, consigliere comunale a Tolmezzo, dove è stato assessore per due mandati, è nella Presidenza provinciale dell’Anpi Udine; politiche migratorie e immigrazione a Linda Tomasinsig, sindaca di Gradisca d’Isonzo dal 2014, già componente della segreteria regionale nel 2023; si occuperà di circoli, partecipazione ed Europa l’avvocato Lorenzo Presot, sindaco di Staranzano dal 2004 al 2014, membro della segreteria regionale del Pd dal 2015 al 2017, infrastrutture e pianificazione territoriale toccano a Mariagrazia Santoro, già assessora regionale a infrastrutture e territorio e poi consigliera regionale dal 2013 al 2018, assessora a Pianificazione territoriale al Comune di Udine dal 2008 al 2013; di diritti e sociale si occuperà Laura Famulari, vicepresidente del Consiglio comunale di Trieste, consigliera comunale dal 2011, già assessora alle Politiche sociali è stata segretaria provinciale del Pd di Trieste; delega alle Riforme per Gloria Favret, consigliera comunale a Cordenons, già componente della segreteria regionale nel 2023, già presidente dell’assemblea provinciale Pd pordenonese, era candidata alle politiche nel collegio uninominale di Pordenone. Saranno invitati di diritto: Valentina Repini, coordinatrice componente slovena Fvg, Salvatore Spitaleri, membro della commissione Paritetica Stato-Regione Fvg, Diego Moretti, capogruppo Pd in Consiglio regionale.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia