Pentecoste, alcol a fiumi a Lignano

Trenta persone soccorse tra sabato sera e domenica mattina
Alberto Comisso

Ancora una notte di bagordi a Lignano. Gli austriaci, che si sono dati appuntamento anche ieri per festeggiare la Pentecoste, sono stati protagonisti, spesso, di consumo smodato di alcolici.

Tanto che dalle 20 di sabato alle 7.30 di questa mattina le due ambulanze presenti a Lignano hanno soccorso 30 persone (15 in condizioni non particolarmente gravi e altre 15 in condizioni più serie) quasi tutte per abuso etilico o patologie correlate all’alcol.

Non si sono registrate, invece, risse. Segno, questo, che il servizio di ordine pubblico ha funzionato.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia