In Procura manca metà personale, i sindacati protestano a Gorizia

Manifestazione per sensibilizzare l'opinione pubblica sui disagi di dipendenti e utenza si è svolta di fronte al Palazzo di Giustizia: "Lavoratori oberati di pratiche, rischio ritardi".
Matteo Femia
loading...

Carenza di personale negli uffici amministrativi tra Tribunale e Procura di Gorizia anche del 60% rispetto alla forza lavoro necessaria. E’ uno dei motivi per cui oggi i sindacati hanno indetto una manifestazione di protesta di fronte al palazzo di giustizia del capoluogo isontino.

Pensionamenti non seguiti da un numero congruo di innesti, personale sempre più esiguo ed oberato di lavoro, e macchina della giustizia inevitabilmente a rischio di maggior lentezza con ricadute negative anche per i cittadini. Sono questi i temi sollevati dai sindacati nel corso di una manifestazione di protesta con cui sensibilizzare l’opinione pubblica sulla mancanza cronica di lavoratori tra Tribunale e Procura di Gorizia.

I sindacati hanno incontrato anche il presidente del Tribunale Riccardo Merluzzi ed il procuratore della repubblica di Gorizia Massimo De Bortoli, coi quali hanno condiviso le preoccupazioni sulla carenza di personale al Palazzo di giustizia isontino.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia