Home / News / «Porto di Trieste usato per altri fini», D'Agostino pronto a sbattere la porta

«Porto di Trieste usato per altri fini», D'Agostino pronto a sbattere la porta

A rischio miliardi di euro, investimenti e investitori. Lo sfogo presidente dell'Autorità Portuale

Preoccupazione per la manifestazione annunciata prevista domani al Porto di Trieste, con il blocco ad oltranza dell'attività produttiva e logistica.  Il presidente dell'Autorità Portuale di Trieste, Zeno D'Agostino, conferma la sua volontà di lasciare tutto se la protesta dovesse proseguire e tuona: "Il Porto è usato per altri fini”. A rischio miliardi di euro, investimenti e investitori.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori