Porzûs come una piccola Betlemme

Un Natale ricco di magia nel piccolo borgo di Porzûs. Con la Pro Loco Amici di Porzûs (aderente al Consorzio Pro Loco Torre Natisone) e il Comune di Attimis prosegue il programma di "Porz&...
Redazione

Un Natale ricco di magia nel piccolo borgo di Porzûs. Con la Pro Loco Amici di Porzûs (aderente al Consorzio Pro Loco Torre Natisone) e il Comune di Attimis prosegue il programma di “Porzûs invita”, calendario di eventi natalizi. Sabato 24 dicembre da non perdere la santa messa della Natività alle 20. E inoltre tutti i giorni delle feste, sino al 6 gennaio, si potranno ammirare il presepe nella chiesa principale e gli altri allestiti nella piazza e nelle vie. “In particolare – dichiarano i volontari della Pro Loco – siamo pronti ad accogliere nella notte di Natale quanti vorranno salire per una serata all’insegna della tradizione con tanta musica, dolci della tradizione e bevande calde”. 

Ecco i presepi allestiti. Nella chiesa dedicata a Santa Lucia la Natività è inserita nelle tipiche case montane. All’esterno nella dolina si erge un sito presepiale tutto bianco che nella notte si specchia alla luna, mentre sul prato un altro grande presepe guarda verso la pianura. E poi il grande presepe di legno con un tripudio di luci soffuse che rendono la piazza del paese suggestiva e ricca di atmosfera nel silenzio della notte. 

Questo presepe si sta arricchendo di nuove sculture anno dopo anno grazie al sodalizio che la Pro Loco ha stretto con i Maestri scultori Tarciso Piputto  (nativo della piccola frazione), Daniele Iurigh e Marco Gori. “La loro generosità e la loro bravura – concludono dall’associazione – permetteranno di trasformare questa natività in un piccola Betlemme nei prossimi anni”. 

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia