«Praticamente si possono allenare tutti. Fedriga ha annunciato una cosa, poi ne ha fatta un’altra»

Tuona il presidente del Coni regionale Giorgio Brandolin. Il suo appello a fermare lo sport non professionistico è rimasto inascoltato: "Utilizzate scappatoie"
Davide Vicedomini
loading...

Il presidente del Coni regionale è deluso. L’ appello di Brandolin volto a fermare lo sport dilettantistico è rimasto praticamente inascoltato. L’ultima ordinanza di Fedriga, infatti, non ferma le discipline e le società sportive, come invece annunciato inizialmente. “Anche il Coni nazionale se ne è lavato le mani – tuona. Praticamente si possono ancora allenare tutti”. Nel video le dichiarazioni rilasciate ieri sera a Davide Vicedomini durante la puntata di Screenshot.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia