Premariacco beach, a una settimana dalla tragedia c’è già chi prende il sole

De Sabata, non c’è nessuna ordinanza specifica che lo vieta, sta al buon senso delle persone
Alexis Sabot

A poco più di una settimana dalla tragedia che ha visto il fiume Natisone trascinare via dalla corrente Patrizia, Bianca e Cristian, c’è già chi ritorna sull’isolotto di ghiaia di Premariacco Beach a rilassarsi e prendere il sole. Il sindaco Michele De Sabata spiega che non c’è nessuna ordinanza specifica che lo vieta e se anche quell’accesso è interdetto, la zona è accessibile da altri punti, sta al buon senso delle persone.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia