Home / News / Troppo alta la pressione sugli ospedali, «i ragazzi sono tra i principali portatori del virus»

Troppo alta la pressione sugli ospedali, «i ragazzi sono tra i principali portatori del virus»

Superiori chiuse per ridurre il rischio di contagi. Il presidente Fedriga, il vice Riccardi e l’assessore all’Istruzione Alessia Rosolen hanno ribadito che sono troppo alti i rischi nel far muovere i giovani dai 10 ai 20 anni

Sul tema della scuola ancora una volta la giunta regionale ha ribadito la necessità di tenere chiuse le superiore per ridurre il rischio di contagi. Troppo alta la pressione sugli ospedali e troppi rischi nel far muovere i ragazzi dai 10 ai 20 anni che oggi, numeri alla mano, sono tra i principali portatori del virus, pur asintomatici.

Il presidente della Regione con il vice Riccardo Riccardi e l’assessore all’Istruzione Alessia Rosolen hanno ribadito come la nuova ordinanza sia fondamentale per tutelare la salute dei cittadini. Fedriga chiederà inoltre al governo di fare delle scremature sulle attività a rischio in pratica entrando nel dettaglio dei codici ateco e non con chiusura orizzontali.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori