Primo incendio estivo sul Carso, torna la paura dei roghi

Le fiamme sono state fortunatamente subito domate. Un anno fa i devastanti incendi che misero quasi in ginocchio la regione
Redazione

A circa un anno di distanza dai primi incendi boschivi che sconvolsero il Carso, è stato domato tra Rupinpiccolo e Rupingrande e Borgo Grotta quello che potremmo definire il primo rogo estivo.
Fortunatamente le fiamme sono state subito domate dalle squadre messe in campo. L’area interessata dall’incendio è stata di circa 200 metri quadrati.
Le fiamme sono divampate in particolare per la presenza di sterpaglie. Dopo l’allarme, oltre ai vigili del fuoco, agli uomini del Corpo forestale di Duino e ai carabinieri, sono giunti sul posto anche i volontari della squadra comunale di antincendio boschivo di Sgonico e Monrupino, attualmente impegnati nella bonifica della zona.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia