Primo infortunio sulle piste da sci della stagione invernale: donna in ospedale

È successo sullo Zoncolan nel primo giorno di apertura di questo polo sciistico. Il soccorso è stato eseguito dagli agenti della Polizia di Stato
Paola Treppo

Primo infortunio sugli sci in questa stagione invernale 2019 2020 dedicata agli sport nella montagna del Friuli Venezia Giulia. È accaduto intorno alle 13 di oggi, sabato 14 dicembre sul Monte Zoncolan. Questo polo sciistico ha inaugurato la stagione proprio oggi, dopo il primissimo esordio di Stella Nevea – Bovez. La donna stava sciando sulla pista 4 quando è caduta autonomamente e ha riportato una lesione alla gamba destra.

Si tratta di una friulana di 50 anni che è stata soccorsa dal personale sanitario e poi trasportata in ospedale a Udine; non sarebbe in pericolo di vita. Ha riportato infatti un trauma grave ma che guarirà in pochi giorni. Sul posto, come sempre, ogni anno, ci sono gli agenti di Polizia di Stato in servizio di sicurezza e soccorso in montagna, coordinati dal vicequestore Alessandro Miconi che garantiscono al turista la massima sicurezza sulle piste da sci, intervenendo immediatamente in caso di emergenze sanitarie.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia