Problem soving e burocrazia: dipendenti del Comune di Udine a teatro

Attività di formazione per ispirare i lavoratori dell'amministrazione
Redazione

300 dipendenti del Comune di Udine hanno partecipato questo pomeriggio ad una attività programmata di formazione in collaborazione con Compa. Una rappresentazione fortemente voluta dal Sindaco Alberto Felice De Toni. 

Il primo cittadino ha infatti voluto chiamare a raccolta tutti i lavoratori per un momento di crescita e riflessione sul proprio ruolo nella pubblica amministrazione. 

Al centro dello spettacolo il monologo di Michele Bertola, storico dirigente lombardo e autore del libro “Persone fuori dal Comune”. Bertola, professionista di lungo corso e direttore generale del Comune di Monza ora e di Legnano, Bergamo e Cinisello Balsamo prima, viene ritenuto uno dei massimi esperti dell’innovazione nei processi organizzativi nella pubblica amministrazione.

“Ho voluto invitate tutti i lavoratori del Comune per creare un’occasione di riflessione ma soprattutto di coesione tra noi, in vista delle grandi sfide che ci attendono” ha spiegato il Sindaco Alberto Felice De Toni. “Per questo ho voluto puntare l’introduzione di questo momento su alcune parole chiave: connessioni, programmazione integrata, organizzazione, miglioramento continuo, strumenti innovativi e cultura dei processi. Ci serviranno di ispirazione per il nostro lavoro insieme che spero sarà sempre più proficuo. Vogliamo tenere alta la bandiera del Comune”.

Michele Bertola ha voluto raccontare la storia dell’amministrazione e il ruolo del Comune, approfondendo diversi aspetti della propria esperienza personale per poter fornire esempi concreti di risoluzione dei problemi della quotidianità burocratica ed amministrativa.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia