Il questore Carocci lascia Pordenone: “Città sicura ma pesano furti e droga”

Il numero uno della Questura naoniana va in pensione
Alberto Comisso
loading...

Dopo due anni di permanenza a Pordenone, il questore Luca Carocci lascia la città per andare in pensione. “Lascio una provincia sicura dove si vive bene”, afferma. Restano però due pieghe: il fenomeno dei furti e dello spaccio di droga.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia