Rapina al centro messaggi cinese

Donne minacciate con una bottiglia. Malviventi scappano con soldi e telefonini
Alberto Comisso

Con il volto travisato da passamontagna, tre uomini hanno minacciato ieri un cittadina cinese di 38 anni, residente a Cordenons, che lavora nel centro massaggio Queen di viale Venezia a Codroipo.
La donna e una collega si sono viste puntare addosso una bottiglia e sono state costrette a consegnare ai tre malviventi 150 euro in contanti – l’incasso del momento – e due telefoni cellulari.

Oggi la cittadina cinese ha sporto denuncia ai carabinieri di Codroipo, che indagano sull’episodio

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia