Rapina in pieno giorno in casa: il ladro la scaraventa a terra e le ruba oro e tutti i soldi

Incubo per una donna che vive in un paese della Pedemontana Friulana che si è trovata a tu per tu con un ladro che le stava razziando la casa
Paola Treppo

Sono stati momenti di grande paura per una donna che vive a Nimis, nella Pedemontana Friulana, quelli che ha vissuto nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 16 dicembre 2020.

Era uscita a fare la spesa e, rientrata a casa, si è trovata a tu per tu con un malvivente che le stava svaligiando l’abitazione. Si trattava di un uomo che aveva il volto coperto da un passamontagna. Vistosi scoperto, è fuggito, e per guadagnarsi la fuga ha spintonato la donna che è rovinata a terra.

Terrorizzata, ha chiamato subito i vicini di casa che hanno dato l’allarme e le hanno prestato i primi soccorsi.

La notizia si è subito diffusa in paese, suscitando molto sconcerto e grande preoccupazione, anche perché tutto è accaduto in pieno giorno.

Qualcuno ha ritenuto necessario chiamare l’ambulanza. Ma, per fortuna, per la donna rapinata, non è stato necessario l’intervento dei sanitari. Per lei “solo” tanta paura e qualche botta.

Poi sono stati chiamati i Carabinieri della Compagnia di Cividale del Friuli, per un primo sopralluogo. Adesso i militari dell’Arma stanno indagando per identificare il malvivente.

Dalla casa sono spariti oro e soldi per circa 5000 euro.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia