Corsa al seggio, due nuovi candidati in Regione

Daniele Micheluz

Sarà un poker di candidati a sfidarsi per la presidenza della Regione alle elezioni de 2-3 aprile. Oltre al governatore uscente Massimiliano Fedriga, che guida il centro compatto, e a Massimo Moretuzzo, che ha riunito centro sinistra e 5 stelle, arrivano altri due pretendenti. Uno è l’ex senatore del Pd Alessandro Maran che sarà il front man del Terzo Polo, Attorno a lui, anche se alcuni dettagli andranno ancora limati dalla coalizione, convergono Italia Viva, Azione, Più Europa e la lista che fa riferimento a Bruno Malattia, ovvero i Cittadini nella rinnovata versione. 

L’ufficialità della candidatura di Maran arriverà sabato nel corso di una conferenza stampa di presentazione. Venerdì a Udine invece sarà svelato anche il quarto nome, quello del candidato della lista civica Insieme Liberi, che raccoglie una serie di movimenti antisistema e rappresenta – secondo i promotori – l’unione di tutte le forze del dissenso che si sono battute in questi ultimi anni per la valorizzazione dell’essere umano e delle sue peculiarità opponendosi all’attuale costruzione di un mondo neoliberista e globalizzato. Si va da Italexit al Movimento 3v fino al comitato di salute pubblica Fvg. Una corsa a quattro, dunque, per la guida della Regione, a meno di ulteriori candidati dell’ultimo minuto

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia