Respinto il ricorso: i 47 tigli saranno abbattuti

Il Consiglio di Stato chiude il caso: non verrà fatto alcun accertamento tecnico per determinare l'età delle piante
Redazione
loading...

Servizio video di Daniele Micheluz.

sThe end. I 47 tigli di Pordenone saranno abbattuti. Dopo la bocciatura del Tar, oggi il Consiglio di Stato non ha concesso la sospensiva chiesta dal comitato “Il Tiglio verde” per valutare l’età delle piante che saranno eliminate per dare seguito al progetto di riqualificazione dell’ex Fiera finanziato con i fondi del PNRR. Cortei, fiaccolate, catene umane e i ricorsi legali non hanno dunque strappato i tigli dal loro destino.
Il tribunale ha evidenziato che i ricorrenti «non hanno proposto ancora appello circa l’avversata sentenza” e che “l’art. 61, comma 7, c.p.a. esclude espressamente la tutela cautelare ante causam nel giudizio di appello».

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia