Rifiuti: filma operatori e i vigili urbani e posta il video, denunciato un cittadino

Ha leso la professionalità. Stavano eseguendo un'operazione di polizia ambientale
Ivan Bianchi

Filma la raccolta dei rifiuti e viene denunciato. È successo ad un cittadino di Monfalcone che, negli scorsi giorni, durante un intervento della società partecipata, Isa Ambiente, seguito da vicino da due vigili della Polizia Locale, ha pensato bene di filmarli, postando vicino un commento ironico: “noi facciamo la differenziata… e loro?”. Il comando, sentendosi leso nell’immagine, ha inoltrato martedì una segnalazione all’autorità giudiziaria.

La palla passa ora alla procura che deciderà se proseguire nelle indagini o lasciare cadere il caso. A chiarire quanto stava avvenendo nelle immagini, nelle quali, come descritto dall’utente Facebook, sembra che i vari cassonetti vengano svuotati in un unico contenitore, vanificando il lavoro dei cittadini sulla differenziata, è Paolo Venni, vicesindaco e assessore competente.

“È opportuno chiarire che il video rappresenta un intervento di polizia ambientale, ovvero, siamo intervenuti su un cassonetto della plastica riempito impropriamente di rifiuti indifferenziati. Abbiamo dovuto giocoforza svuotarlo nel camion del secco residuo, altrimenti avrebbe contaminato la raccolta della plastica. Mi auguro che il video postato non sia solo un maldestro tentativo di gettare discredito sull’ottimo lavoro della nostra società Isambiente e sul lavoro di questa amministrazione. Rimango a disposizione per accompagnare presso il nostro centro di selezione chiunque avesse dei dubbi sulla bontà della nostra raccolta differenziata”, conclude Venni.

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia