Home / News / Rinnovato l'appello per revocare il Cavalierato al maresciallo Tito

Rinnovato l'appello per revocare il Cavalierato al maresciallo Tito

Tito Nel Giorno del ricordo, il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha voluto sottolineare come quel titolo di Stato non ancora rimosso sia una 'contraddizione dolorosa"

foibe, cavalierato, tito,

Nel giorno del Ricordo, il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è unito all’appello del collega Massimiliano Fedriga per chiedere che sia revocato il cavalierato della Repubblica al maresciallo Tito.

Ancora una volta – ha detto stamattina Cirio onorando il ricordo delle vittime delle foibe - le celebrazioni sono turbate dal paradosso di trovare ancora il Maresciallo Tito tra i Cavalieri della Repubblica, senza che in oltre cinquant'anni si sia provveduto a revocare questa prestigiosa onorificenza al responsabile di questi massacri".

Lo scorso ottobre il presidente del Friuli Venezia Giulia Fedriga aveva scritto ai Presidenti della Camera, Roberto Fico, e del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, affinché procedessero urgentemente alla calendarizzazione delle proposte di legge sulla modifica della normativa che regola la concessione e la revoca delle onorificenze italiane. Un passaggio obbligato per procedere poi alla revoca del titolo di Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica italiana, attribuito nell’ottobre del 1969 al Maresciallo Tito. Le proposte di legge in questione – ricorda oggi il presidente del Piemonte Cirio (ai tempi leghista, oggi in Forza Italia) – giacciono in Parlamento in attesa di discussione e votazione. Per Cirio è una “contraddizione che continua a far male” il fatto che lo Stato abbia istituito il giorno del Ricordo, ma continui a vedere presente Tito nell'elenco delle persone onorate dalla decorazione di più alto profilo istituzionale.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori