Home / News / Risparmiatori traditi, fumata nera per il fondo

Risparmiatori traditi, fumata nera per il fondo

Nessun accordo sulle modalità di indennizzo nel Consiglio dei Ministri. Di Maio: "No a nuove norme senza l'accordo dei truffati"

Fumata nera per i risparmiatori traditi dalla banche. L'atteso via libera al Fondo d'indennizzo, infatti, non è arrivato. E il Consiglio dei Ministri ha deciso di rimandare la discussione. Con un nuovo nulla di fatto per le migliaia di persone che, anche nella nostra regione, attendono da mesi una risposta.

La proposta avanzata dal ministro dell'Economia Giovanni Tria, che aveva chiesto di modificare la legge di Bilancio prima di procedere con i decreti attuativi, per fornire uno 'scudo' ai funzionari del Mef contro le possibili accuse di danno erariale, non ha convinto il Movimento 5 Stelle. Che, con il suo leader, Luigi Di Maio, chiosa: "Nessuna nuova norma senza l'accordo dei risparmiatori".

Ecco, quindi, che il pressing pentastellato ha spinto il premier Giuseppe Contea far slittare la norma e a convocare nuovamente le associazioni dei risparmiatori per lunedì 8 aprile. Il giorno dopo, si dovrebbe tenere un nuovo Consiglio dei ministri. Nel quale, si spera, saranno definitivamente sciolti i nodi all'interno del Governo. Da un lato, infatti, il ministro Tria punta a una soluzione in linea con le norme sul bail in e con le indicazioni ricevute dall'Europa. Dall'altro, il M5S ha promesso rimborsi 'facilitati' e non sembra intenzionato a passi indietro. Il rebus, insomma, è tutt'altro che risolto.

Resta aggiornato con i Tg di Telefriuli. Puoi farlo seguendo la diretta dal tuo telefonino cliccando il tasto LIVE (alle 7.00, 11.30, 12.30, 12.45, 16.30 e 19.00); dalla tv sintonizzati su canale 11, 511 HD del digitale terrestre. 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Iscriviti gratis e subito al nostro canale Telegram cliccando qui: https://t.me/telefriuli_it

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori