Rogo nella notte alle porte di Udine: a fuoco cumuli di rifiuti

A finire in cenere gli scarti di lavorazione stoccati all'interno di alcuni container di una ditta che opera per Net
Paola Treppo

Rogo all’alba di oggi, venerdì 7 maggio 2021, alle porte di Udine, in via Cussignacco, nel territorio del comune di Pradamano.

Per cause in corso di accertamento, si sono incendiati gli scarti di lavorazione di rifiuti (perlopiù di plastica) stoccati all’interno di due container.

L’incendio non ha interessato l’area del capannone.

L’azienda è la Ergoplast che tratta rifiuti solidi urbani per Net Spa. Dopo l’allarme, la Sala Operativa del Nue ha inviato sul posto i Vigili del Fuoco del Comando di Udine, giunti in via Cussignacco con la prima squadra e l’autobotte.

Per domare il rogo è stato necessario utilizzare la schiuma antincendio. Le operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza si sono concluse intorno alle 7.

Nessuna persona è rimasta ferita. Danni limitati ai soli container interessati dalle fiamme (non è stata compromessa la catena di lavorazione). Sul posto anche gli agenti della Polizia di Stato.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia