Ruba con nonchalance punte di trapano e attrezzi da lavoro

lo hanno arrestato i Carabinieri della stazione di Aiello del Friuli in collaborazione con i colleghi della stazione di Pavia di Udine. Si tratta di un cittadino georgiano di 62 anni, portato in carce...
Paola Treppo

Un cittadino georgiano di 62 anni, dimorante a Monfalcone ma di fatto senza fissa dimora, è stato arrestato sabato mattina dai Carabinieri della Stazione di Aiello del Friuli, con il supporto dei colleghi della Stazione di Pavia di Udine, dopo essere stato colto in flagranza mentre rubava nel negozio Bricofer di Pradamano.

A dare l’allarme sono stati i responsabili del punto vendita che lo hanno visto armeggiare in maniera sospetta tra gli scaffali, ed entrare e uscire più volte, diretto al parcheggio, senza fare alcun acquisto. Così la direzione ha chiamato i Carabinieri che sono intervenuti immediatamente.

A seguito di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di alcuni strumenti da lavoro sottratti poco prima dal Bricofer per un valore di circa 200-250, tra cui punte di trapano e altri oggetti da lavoro. La perquisizione poi è stata estesa anche alla vettura, che si trovava nel posteggio, dove sono stati rinvenuti altri strumenti, anche quelli rubati nel negozio per un valore di 500 euro. L’uomo è stato portato nel carcere di Udine, in stato di arresto.

Era stato notato già una decina di giorni, fa sempre nello stesso negozio, sempre a entrare e uscire senza acquistare nulla. Dopo quelle inusuali visite, il responsabile del punto vendita avevano registrato degli ammanchi di merce. La merce sottratta è rinvenuta sabato è stata restituita al punto vendita.

Importante la collaborazione del cittadino ed è costante il controllo da parte dei Carabinieri della Compagnia di Palmanova della zona di competenza.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia