Home / News / Controlli in un negozio di generi alimentari, trovate irregolarità

Controlli in un negozio di generi alimentari, trovate irregolarità

L'attività è stata multata con mille euro

Un negozio di generi alimentari di Monfalcone è stato sanzionato per diverse irregolarità dalla Polizia Locale a seguito dei controlli svolti in collaborazione con il personale del Dipartimento di Prevenzione della Sezione Igiene degli Alimenti  dell'Azienda Sanitaria.

Gli agenti hanno accertato all'interno dell'attività, gestita da un cittadino di nazionalità bengalese, la presenza di due lavabi destinati alla manipolazione degli alimenti sprovvisti di acqua corrente calda in quanto non presente alcun impianto per la produzione della stessa.

Dall’ispezione dei locali, il retrobottega è risultato in condizioni di pulizia insufficienti e ingombrato da attrezzature da lavoro accatastate.

Inoltre l’esercente - titolare dell’attività commerciale al dettaglio alimenti non deperibili, deperibili, ortofrutticoli, carni e prodotti della pesca congelati - utilizzava abitualmente contenitori e sacchetti non idonei per il contenimento degli alimenti sfusi.

L’attività commerciale è stata sospesa fino al ripristino dei requisiti previsti e al titolare è stata irrogata una sanzione di € 1.000.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori