Scappano dal ristorante senza pagare il conto, il messaggio del titolare ai 2 furbetti

Consumata la cena, una coppia, con la scusa di una pausa sigaretta, è scappata dal Bacaro Foresto di Udine senza passare per la cassa
Giancarlo Virgilio

‘Alla vecchia maniera’. Sono scappati dal ristorante senza pagare quanto consumato. Con la scusa di una pausa sigaretta, dopo aver apprezzato cibo e bevande per 50 euro, una coppia è fuggita senza passare per la cassa.

È successo ieri sera al “Bacaro foresto” di piazza XX Settembre, nel nuovo locale di Tiziana Petris e del marito aperto lo scorso mese dopo il ‘discusso’ trasferimento, avvenuto da via Aquileia dal Bacaro Risorto. La scena, raccontano i titolari in un post su Facebook, è stata immortalata dalle telecamere di sicurezza, registrazioni, avvisano, che permetteranno il facile riconoscimento dei due furbetti. Da qui l’invito a presentarsi per saldare e chiudere l’accaduto:

“Alla coppia che questa sera ha cenato da noi, pensando bene di andarsene dal retro, facendo finta di andare a fumare e non pagando il conto, volevamo fargli sapere che il locale e l’aria esterna sono video sorvegliate . Quindi sappiamo bene chi siete state tranquilli. Non credo che valga la pena rischiare di essere denunciati per 50€”.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia