Scene da esodo: cento migranti rintracciati a Trieste

Sono quasi tutti pakistani
Redazione

Questa mattina, in via Valmaura e a San Dorligo della Valle, il Settore Polizia di Frontiera, le Volanti della Questura ed i militari dell’Arma dei Carabinieri hanno rintracciato più di 100 migranti provenienti per la maggior parte dal Pakistan. Gli stranieri, tutti uomini, camminavano a piedi, in piccoli gruppetti, per le strade vicine alla zona boschiva circostante.

Dopo un primo controllo, sono stati trasportati, anche grazie all’ausilio di Trieste Trasporti, presso i tre centri di fotosegnalamento presenti sul territorio, ovvero alla Caserma di Fernetti, al Porto nuovo ed in Questura, per l’identificazione e gli accertamenti relativi alla posizione sul territorio nazionale. Le attività di vigilanza sono state assicurate anche da personale della Polizia Locale, mentre gli operatori della Questura, compresi i Commissariati, sono impegnati nelle operazioni di fotosegnalamento. Gli stranieri hanno quasi tutti richiesto la protezione internazionale.

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia