Scia fuoripista, agente salva minore finito in bilico sopra un crepaccio

Operazione di soccorso a Sella Nevea. Estratto il giovane da una voragine
Redazione

Uno sciatore adolescente fuoripista è stata salvato a Sella Nevea dalla Polizia di Stato di Udine.
Alle ore 11.50 circa di ieri, un agente impiegato nel Servizio Sicurezza e Soccorso in Montagna all’interno del comprensorio di Sella Nevea, aveva notato un minore in difficoltà ai bordi di un crepaccio, incastrato con gli sci al di sopra di una voragine.
Visto il potenziale pericolo di caduta, il poliziotto ha chiesto supporto agli altri operatori affinché lo raggiungessero con materiale alpinistico utile ad estrarre il malcapitato.
Dopo aver messo in sicurezza lo sciatore, il giovane è stato imbracato ed issato sul bordo della cavità, spostandolo in una zona più sicura. Il minore, accertato il buono stato di salute, è stato poi affidato ad un accompagnatore.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia