Sciopero e maltempo, treni in ginocchio

Ritardi sulla Trieste-Venezia e disagi per i pendolari
Isabella Gregoratto

Il maltempo ha avuto ripercussioni sui collegamenti ferroviari con disagi, rallentamenti e ritardi lungo la linea Trieste-Venezia, che si sono aggiunti alle conseguenze dello sciopero in corso fino alle 15.

Per i danni del maltempo intorno alle 5 la circolazione è stata sospesa tra Cervignano e San Stino di Livenza ed è ripresa poco prima delle 10, dopo l’intervento dei tecnici.

I treni Alta Velocità hanno subito limitazioni di percorso e registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 250 minuti – informa Trenitalia – I treni Euronight sono stati instradati sul percorso alternativo via Treviso con un maggior tempo di percorrenza fino a 40 minuti.

I treni Regionali hanno subito limitazioni di percorso, cancellazioni e sostituzioni con bus tra Portogruaro e San Donà di Piave, e registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 130 minuti.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia