Sciopero: in centinaia a Trieste contro il governo Meloni

In via dell’Orologio si è tenuto un presidio dei lavoratori del pubblico impiego
Andrea Pierini
loading...

In centinaia si sono radunati sotto il palazzo della giunta regionale per far sentire la loro voce. Cgil e Uil a Trieste hanno organizzato una doppia manifestazione, una in tono minore davanti all’ospedale di Cattinara e un’altra, quella centrale, in piazza Unità d’Italia.

Hanno deciso di incrociare le braccia a Trieste e Gorizia Circa il 50% dei lavoratori del trasporto pubblico e del porto del capoluogo Giuliano con l’adesione che è salita all’80% a Monfalcone. In Asugi il tasso di adesione supera il 60%. 

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia