Scivola sul Mangart, morto un austriaco di 54 anni

L’uomo aveva appuntamento con due amici a Tarvisio
Daniele Micheluz

Un cittadino austriaco di 54 anni ha perso la vita oggi sul Monte Mangart. L’uomo, originario di Ossiach, aveva appuntamento con due amici a Tarvisio ma non si è presentato. Subito sono scattate le ricerche alle quali ha partecipato nella tarda mattinata anche la stazione di Cave del Predil del Soccorso Alpino, allertata dal centro di Polizia Internazionale di Thörl – Maglern. Dopo qualche ora è stata ritrovata la sua automobile nei pressi del rifugio sul versante sloveno del Monte Mangart. Nel primo pomeriggio l’uomo è stato ritrovato senza vita alla base del canalone nord della montagna, nei pressi della via ferrata che conduce alla via normale al Mangart, dalle squadre del Soccorso Alpino Sloveno. È probabile che stesse percorrendo quel canale, quando è caduto. Dalle prime informazioni, pare trattarsi di persona nota ed esperta del mondo alpinistico austriaco. I soccorritori del Friuli Venezia Giulia, una quindicina, stavano nel contempo osservando a distanza i canaloni basali del massiccio, in attesa di un miglioramento per procedere con l’elicottero. Il recupero della salma è in corso.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia