Scomparso dal 27 febbraio: oggi le ricerche nei laghetti

A Cormons
Paola Treppo

Sono riprese questa mattina a Cormons le ricerche di Roberto Volo, l’uomo di Farra d’Isonzo di 63 anni che manca da casa dal 27 febbraio scorso.

I Vigili del Fuoco, insieme ai militari dell’Arma e alla Protezione Civile, hanno concentrato il monitoraggio nella zona del Monte Quarin, in particolare nei laghetti. 

Sul posto ci sono, infatti, i sommozzatori dei Vigili del Fuoco del Comando di Trieste. L’area è stata sorvolata, senza esito, dall’elicottero delle Nucleo Volo dei Pompieri di Venezia.

Le ricerche sono coordinate dai Carabinieri della Compagnia di Gradisca d’Isonzo. 

In campo anche le unità cinofile. L’uomo normalmente indossa abiti sportivi: giubbotto e jeans. Indossa un orecchino, è alto circa 175, di corporatura snella. È ai piedi del Monte Quarin che la sua auto e, una Fiat 500, è stata ritrovata 3 giorni fa, dando avvio alle ricerche. 

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia