Scossa di terremoto di magnitudo 3.7 in Carnia

Il terremoto è stato avvertito a 9 km a ovest di di Tramonti di Sopra
Redazione

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 della scala Richter è stata registrata oggi, alle 14.06, con epicentro a 7 chilometri da Forni di Sotto. Il sisma è stato sentito distintamente sia in Carnia che in Veneto. 

Il movimento tellurico è stato avvertito anche a Sappada, Pordenone, Spilimbergo, Socchieve, Maniago, Tolmezzo, Villa Santina. La scossa delle ore 14:06 è stata seguita da tre repliche, la maggiore delle quali di magnitudo 1.2.

Al momento non si registrano danni a cose o a persone. La conferma è arrivata anche dal vice governatore della Regione Fvg. “La Protezione civile regionale –ha scritto in un tweet Riccardo Riccardi – ha disposto un sopralluogo nell’area interessata. La scossa è stata avvertita in un’area vasta, fino a Sappada e ai confini con il Veneto”

L’area è caratterizzata da moderata sismicità, che tende a manifestarsi con sciami sismici, ovvero con eventi di magnitudo simile per intervalli di tempo variabili da poche ore a qualche settimana. I dati di 16 sismografi, che inizialmente segnalavano la scossa più forte con epicentro a Tramonti di Sopra, sono poi stati revisionati da parte dei sismologi del CRS e dell’Ogs. Nuovi dati e successive analisi potrebbero far variare le stime dei parametri ipocentrali e della magnitudo.

I dettagli 

DATA (LOCALE)
2020-07-13 14:06:54
MAGNITUDO
3.7 ± 0.3
LOCALITÀ
7 km SSO di Forni di Sotto (Udine)
TIPO DI LOCALIZZAZIONE
rivista da un sismologo
DATA (UTC)
2020-07-13 12:06:54
LAT., LONG.
46.3328, 12.6338
PROFONDITÀ (KM)
10.98
ORID
135304

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia