Scossa di terremoto in Carnia: magnitudo di 2.9

L'evento sismico alle 22:13. Epicentro a un chilometro da Tolmezzo
Redazione

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 si è verificata alle 22.13 di ieri a due chilometri a nordest di Tolmezzo, ad una profondità di 7 chilometri e mezzo. Non si segnalano danni. Le aree dove la scossa è stata avvertita maggiormente sono state quelle di Tolmezzo sud, Zuglio e Amaro. Con minore intensità, invece, a Bordano, Sutrio e Villa Santina. E’ stata percepita da qualche cittadino anche a Paularo, Gemona, Buja, Arta e Pinzano al Tagliamento.

Il terremoto è stato localizzato manualmente dal Centro di Ricerche Sismologiche dell’OGS.  Nell’ultima settimana si sono verificati 6 eventi sismici in un raggio di 30 chilometri dall’epicentro, il più forte dei quali di magnitudo 2.9. Le scosse salgono a 17 nell’ultimo mese.

Questi i dati rilevati dalla prima segnalazione dei sismografi dell’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale-OGS: Evento n.: 16152; Segnalazione n.: ; 1Data: 16/10/2023; Ora: 22:13:04 locale; Area: 1 km S di Tolmezzo (Udine); Lat: 46.3888; Lon: 13.0213; Magnitudo: 2; 9; Profondità: 10.0 km; Stazioni utilizzate: 15

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia