Home / News / Più di 500 alunni in quarantena da settimane, mamme in rivolta a Gradisca

Più di 500 alunni in quarantena da settimane, mamme in rivolta a Gradisca

Si trovano senza congedi e con i figli a casa. Il grido d’aiuto dei genitori

Stop alle lezioni in presenza per più di 500 alunni fino al 9 marzo a Gradisca d’Isonzo. Una misura restrittiva dovuta a un legame con il focolaio covid di variante inglese emerso all’interno di un’azienda di Monfalcone visto l’elevato rischio di questa forma di trasmissione di virus soprattutto tra i più giovani. Una situazione che sta mettendo in ginocchio le famiglie del territorio, senza congedi e le difficoltà di gestione dei bimbi a casa da settimane.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori