Scuole superiori, crescono gli istituti tecnici. Meno classi nei licei

Alexis Sabot
loading...

I Licei continuano a essere preferiti ma con un leggero calo: il 50% di domande sul totale delle iscrizioni, quindi scelti dalla metà degli studenti, con una flessione del 3% rispetto allo scorso anno. Gli istituti Tecnici e i Professionali mostrano un lieve trend in crescita: i primi rilevano il 39,1% (contro il 36% dello scorso anno) e i secondi il 12,72% (contro il 10 % dello scorso anno) delle iscrizioni.  “In generale va evidenziato che c’è una riduzione del numero di studenti dovuta a un calo delle nascite, che nelle scuole secondarie di secondo grado è per ora ancora contenuto, ma che da qui a cinque anni si farà sentire in modo drammatico – evidenzia Luca Gervasutti Dirigente del Liceo classico Stellini e vice presidente dell’Associazione Nazionale Presidi. Il calo dei licei è una tendenza in atto già da qualche anno e incide negativamente soprattutto sul liceo classico – continua Gervasutti – da 5 classi prime dello scorso anno il prossimo ci saranno 4. Molte famiglie così si indirizzano verso percorsi ritenuti più immediatamente utili per l’inserimento lavorativo.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia