Sembrava un fagotto: era un ragazzo in stato di ipotermia

Questa notte un soccorso d'urgenza nella zona della autostazione a Udine. immediato l'intervento dell'equipaggio di un'ambulanza che l'ha portato in ospedale
Paola Treppo

Cominciano, in queste giornate segnate dal forte vento, dal freddo e dal maltempo, anche i primi disagi sociali legati a persone che vivono senza una casa.

Questa notte, infatti, intorno all’una e mezza, i sanitari sono dovuti intervenire nella zona di via Leopardi, a Udine, davanti al Pullman Bar, per un ragazzo senza sensi, colto da ipotermia.

A prima vista sembrava un fagotto, tanto era rannicchiato vicino a un muretto. lo hanno segnalato alcune persone che stavano passando lì in quel momento, dirette ai treni.

Sono state loro che hanno chiamato il 112, dopo aver capito che si trattava di una persona in stato di difficoltà.

Il giovane, di cui non è stata resa nota l’identità, è stato trasportato in ospedale per tutte le cure del caso; è stato trovato in stato di ipotermia. Si trova ricoverato in osservazione.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia